menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Frame da Youtube

Frame da Youtube

E' morto Paolo Villaggio, protagonista delle avventure del "ragionier Fantozzi" anche la Bianchina

L'attore si è spento all'età di 84 anni

Paolo Villaggio è morto lunedì 3 luglio all'età di 84 anni. L'attore, noto al grande pubblico come il "ragionier Fantozzi" ha portato in scena le avventure del tragicomico impiegato ed è stato il volto del mitico Giandomenico Fracchia.

Insieme alle disavventure di Ugo Fantozzi, in televisione, Paolo Villaggio ha portato anche un pezzo di Brianza con la mitica Bianchina dell'Autobianchi di Desio.

QUI LE SCENE CULT DEI FILM DI FANTOZZI

Paolo Villaggio da alcuni giorni era ricoverato al Policlinico Gemelli di Roma. Attore, comico, scrittore, sceneggiatore e doppiatore italiano, ha legato il suo nome a personaggi legati a una comicità paradossale e grottesca, ma è noto al grande pubblico per la creazione letteraria e la seguente trasposizione cinematografica (dieci i film) del mitico ragionier Ugo Fantozzi. Nel corso della sua lunghissima carriera ha recitato anche in parti drammatiche, diretto da Federico Fellini, Marco Ferreri, Lina Wertmüller, Ermanno Olmi e Mario Monicelli. Nel 1992, in occasione della 49ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, riceve il Leone d'oro alla carriera.

"Ciao Papà, ora sei di nuovo libero di volare": così lo ricorda su Facebook la figlia Elisabetta. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento