menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Incidente sul lavoro a Bovisio Masciago, 49enne muore schiacciato sotto assi di legno

Nella mattinata di martedì in via Agnesi

E’ morto schiacciato sotto il peso di alcune assi di legno che sarebbero servite a realizzare alcune pareti di un immobile. Un camionista di 49 anni, Gabriele Carmine, di Uboldo, ha perso la vita martedì mattina in via Forlanini, angolo via Agnesi, a Bovisio Masciago. L’incidente sul lavoro è avvenuto poco prima delle 8. 

Il 49enne, originario di Corigliano Calabro, doveva scaricare una grande partita di legno in un cantiere edile, dove era in corso la costruzione di un edificio ecologico. Quando ha aperto il portone dell’automezzo, le assi di legno sono rovinate a terra, travolgendo il camionista. L’uomo è morto sul colpo, a causa delle ferite al torace e alla testa.

I primi a tentare di soccorrerlo sono stati gli operai del cantiere. Subito dopo sono arrivati i medici del 118 di Monza e la Croce d’Argento di Limbiate. Ma l’operaio era già morto. Sull’ennesimo – il decimo dall’inizio dell’anno – incidente sul lavoro in Brianza hanno aperto un’inchiesta la procura di Monza e l’ispettorato del lavoro dell’Asl, che ha posto sotto sequestro il cantiere. Il 49enne era nonno di un nipotino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento