Scivola e batte la testa contro un sasso: morto Graziano Antonacci

La vittima, 32 anni, era residente a Limbiate. L'incidente sabato in Val Formazza mentre stava effettuando una escursione al Pizzo dei Camosci

Graziano Antonacci (Foto da Facebook)

E' morto mentre faceva quello che più gli piaceva per una tragica fatalità.

Graziano Antonacci, 32 anni, residente a Limbiate, ha perso la vita sabato in Val Formazza mentre era impegnato in una escursione al Pizzo dei Camosci.

Qui, ad una altezza di 3.150 metri, al confine tra il Piemonte e il Canton Vallese in Svizzera il giovane alpinista è scivolato sulla neve ed è precipitato per diversi metri: nella caduta ha battuto la testa contro un masso.

I compagni di escursione hanno immediatamente dato l'allarme ma per lui era già troppo tardi: i soccorsi, giunti in elicottero, non hanno potuto salvare la vita al 32enne, che era già deceduto.

La salma è stata trasportata all'obitorio di Domodossola e i funerali sono stati fissati a Limbiate nella chiesa del Sacro Cuore alle 16.30 martedì pomeriggio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Graziano, amante delle altezze e dei viaggi, era molto conosciuto in paese dove tanti, appresa la tragica notizia, sono rimasti senza parole di fronte alla tragedia. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento