Perde il controllo della moto da cross e si schianta in pista a Ceriano Laghetto: morto

L'incidente era avvenuto intorno alle 16 di sabato, l'uomo è morto nella notte tra sabato e domenica

Immagine repertorio

È morto nella notte tra sabato e domenica il motociclista che era rimasto ferito in un grave incidente nel crossodromo di Ceriano Laghetto, al confine tra Brianza e Milanese. L'uomo, Jacopo Pontiggia, 31 anni, era stato ricoverato in prognosi riservata al Niguarda: i medici hanno fatto di tutto per salvarlo, ma purtroppo non è servito a nulla.

Tutto era accaduto un attimo prima delle 16. Non è ancora chiara l'esatta dinamica dell'incidente, sul caso stanno lavorando i carabinieri della compagnia di Desio, ma secondo una prima ricostruzione sembra che il 31enne abbia perso il controllo della sua moto e sia rovinato al suolo mentre era in pista. Quando è accaduto il sinistro non c'erano gare in programma: il 31enne stava compiendo alcuni giri in pista come avviene spesso nel fine settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento