Cronaca Lesmo / Via Vittorio Veneto

Lesmo, morto Luigino Ripamonti. Era ricoverato al San Gerardo da 10 giorni

Il consigliere di minoranza e capogruppo della lista "Lesmo da Vivere" è deceduto mercoledì pomeriggio all'ospedale San Gerardo di Monza.

LESMO - Il Comune di Lesmo è in lutto per la scomparsa di Luigino Ripamonti. Il consigliere di minoranza e capogruppo di Lesmo da Vivere  è deceduto mercoledì pomeriggio all’ospedale San Gerardo di Monza.
L’ex assessore all’Urbanistica  era stato colpito da un attacco cardiaco nella serata di domenica 9 giugno. Operato d'urgenza era ancora in prognosi riservata ma dopo dieci giorni il cuore non retto.

Ripamonti, 53 anni , lascia la moglie Maria Pia, la mamma e i figli David e Laura.

L' attività politica lo ha reso famoso in tutta Lesmo, dieci anni da assessore nell’amministrazione Lega Nord- Pdl guidata da Marco Desiderati non che restano nella memoria dei cittadini.

È stato inoltre fondatore della Raselp di Peregallo e da più di 30 anni era un volontario dell’oratorio San Giovanni Bosco di Peregallo. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lesmo, morto Luigino Ripamonti. Era ricoverato al San Gerardo da 10 giorni

MonzaToday è in caricamento