rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Cronaca Lesmo / Via Vittorio Veneto

Lesmo, morto Luigino Ripamonti. Era ricoverato al San Gerardo da 10 giorni

Il consigliere di minoranza e capogruppo della lista "Lesmo da Vivere" è deceduto mercoledì pomeriggio all'ospedale San Gerardo di Monza.

LESMO - Il Comune di Lesmo è in lutto per la scomparsa di Luigino Ripamonti. Il consigliere di minoranza e capogruppo di Lesmo da Vivere  è deceduto mercoledì pomeriggio all’ospedale San Gerardo di Monza.
L’ex assessore all’Urbanistica  era stato colpito da un attacco cardiaco nella serata di domenica 9 giugno. Operato d'urgenza era ancora in prognosi riservata ma dopo dieci giorni il cuore non retto.

Ripamonti, 53 anni , lascia la moglie Maria Pia, la mamma e i figli David e Laura.

L' attività politica lo ha reso famoso in tutta Lesmo, dieci anni da assessore nell’amministrazione Lega Nord- Pdl guidata da Marco Desiderati non che restano nella memoria dei cittadini.

È stato inoltre fondatore della Raselp di Peregallo e da più di 30 anni era un volontario dell’oratorio San Giovanni Bosco di Peregallo. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lesmo, morto Luigino Ripamonti. Era ricoverato al San Gerardo da 10 giorni

MonzaToday è in caricamento