Ultraleggero precipitato, morto Nicola Beretta: giocava nella Vis Nova Giussano

Il messaggio di cordoglio della squadra dopo la tragica scomparsa

Beretta Nicola

E' Nicola Beretta il diciassettenne morto nel drammatico incidente aereo di venerdì pomeriggio, a Dovero, in provincia di Cremona. Il giovane, residente a Osnago, è precipitato poco dopo il decollo dal campo volo cremonese insieme all'istruttore 27enne Rodolfo Frigerio.

Nicola aveva appena 17 anni e oltre al volo, per cui aveva appena preso il brevetto, amava il calcio e giocava come portiere tra gli juniores della Vis Nova Calcio di Giussano.

"Una tragica scomparsa che sconvolge tutta la famiglia della VIS NOVA. Da tutti noi le più sincere condoglianze alla famiglia di Nicola portiere della nostra Juniores, un ricordo che ci porteremo per sempre nel cuore" hanno fatto sapere dalla squadra.

nicola beretta-3

Per cause ancora al vaglio degli inquirenti venerdì pomeriggio, poco dopo essersi alzato in volo, l'ultraleggero su cui viaggiavano il ragazzino e l'istruttore è precipitato nell'area di una vicina cascina e il velivolo è stato avvolto dalle fiamme. Nessuno scampo per i due giovani occupanti.

Nicola Beretta frequentava l'istituto aeronautico di Lecco e il suo sogno di solcare i cieli si è prematuramente interrotto venerdì pomeriggio. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento