rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
lutto / Nova Milanese

Incidente a Nova Milanese: morto politico lombardo

Purtroppo le cure dei sanitari non sono bastate: è morto Paolo Roberti

L'incidente stradale a Nova Milanese, prima il trasferimento nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Gerardo di Monza, poi a quello di Zingonia per una speciale terapia iperbarica. Ma per lui, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. È morto dopo alcuni giorni di ricovero Paolo Roberti di Legnano, nel milanese.  Roberti era molto impegnato con l'associazionismo e la politica locale di Legnano, dove sono in tanti a ricordarlo e dove il 18 agosto saranno celebrate le esequie. Paolo Roberti è stato il presidente dell'assemblea del Partito democratico e tra i fondatori dell'associazione culturale Demos Legnano Città, oltre alle consulenze in regione Lombardia.

Il Pd di Legnano lo ricorda con un messaggio su Facebook: "Apprendiamo con dolore della scomparsa di Paolo Roberti, le cui condizioni di salute si erano via via fatte più gravi dopo il malore che lo aveva colpito qualche settimana fa. Iscritto al Partito democratico per molti anni, ricoprendo anche il ruolo di presidente dell'Assemblea degli iscritti, è stato punto di riferimento per il partito e per l'area cattolico progressista del legnanese fino a quando ha scelto di fare un percorso politico diverso. Lo ricordiamo come persona piena di umanità, profondamente appassionato alla politica e che amava la sua città. Alla sua famiglia rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze".

"Ciao, Paolino - scrive il consigliere Regionale del Pd, Carlo Borghetti - a quante feste del partito sei rimasto dietro quel banco alla reception come volontario?! Quante persone hai accompagnato con la tua auto ai diversi incontri? Quanti racconti di prospettive politiche ci siamo fatti, a volte con una risata o altre volte arrabbiati?! Ecco, ci mancherai, ma non solo per quello: ci mancherai perché la nostra larga comunità politica è anche una comunità di persone e di amici, qualunque sia il loro ruolo. Ti abbiamo voluto bene, Paolo Roberti. Ciao".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente a Nova Milanese: morto politico lombardo

MonzaToday è in caricamento