rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Cronaca

Cade in mare mentre pesca: morto annegato un uomo residente a Monza

La vittima è Giovanni Luconi, residente in città. La tragedia a Moneglia, in Liguria

E' caduto in mare mentre pescava su uno scoglio ed è annegato. Tragedia in Liguria mercoledì mattina dove ha perso la vita un uomo di 75 anni di Monza.

La vittima è Giovanni Luconi che si trovava in villeggiatura a Moneglia, nel campeggio Smeraldo. Il drammatico incidente è avvenuto in località Vallegrande, tra Riva Trigoso e Moneglia. Il 75enne, pescatore, è morto annegato dopo essere caduto in mare da uno scoglio mentre stava pescando con la canna. Insieme a lui c'era anche un amico che è stato il primo a soccorrere il compagno, lanciandosi tra le onde. Inutili però i tentativi di salvargli la vita: il mare in pochi istanti ha inghiottito il corpo del 75enne.

La salma dell'uomo è stata recuperata poco più tardi dall'elicottero dei soccorsi che lo hanno consegnato agli uomini della Guardia costiera di Sestri Levante.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in mare mentre pesca: morto annegato un uomo residente a Monza

MonzaToday è in caricamento