Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

Cade in mare mentre pesca: morto annegato un uomo residente a Monza

La vittima è Giovanni Luconi, residente in città. La tragedia a Moneglia, in Liguria

Immagine di repertorio

E' caduto in mare mentre pescava su uno scoglio ed è annegato. Tragedia in Liguria mercoledì mattina dove ha perso la vita un uomo di 75 anni di Monza.

La vittima è Giovanni Luconi che si trovava in villeggiatura a Moneglia, nel campeggio Smeraldo. Il drammatico incidente è avvenuto in località Vallegrande, tra Riva Trigoso e Moneglia. Il 75enne, pescatore, è morto annegato dopo essere caduto in mare da uno scoglio mentre stava pescando con la canna. Insieme a lui c'era anche un amico che è stato il primo a soccorrere il compagno, lanciandosi tra le onde. Inutili però i tentativi di salvargli la vita: il mare in pochi istanti ha inghiottito il corpo del 75enne.

La salma dell'uomo è stata recuperata poco più tardi dall'elicottero dei soccorsi che lo hanno consegnato agli uomini della Guardia costiera di Sestri Levante.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade in mare mentre pesca: morto annegato un uomo residente a Monza

MonzaToday è in caricamento