L'addio a Pietro Mauri, padre del giocatore della Lazio Stefano Mauri

L'allenatore della Vimercatese-Oreno è morto domenica e lunedì si sono svolti i funerali a Peregallo

Una vita dedicata al pallone quella di Pietro Mauri, padre del giocatore della Lazio, Stefano Mauri, morto domenica a Peregallo.

I funerali dell’allenatore della Vimercatese-Oreno si sono svolti lunedì mattina nella cittadina brianzola.

Sul sito della società l'addio a Pietro è carico di affetto: "Ciao Pietro! Adesso siediti in panchina e goditi lo spettacolo".

Al lutto oltre ai dirigenti della squadra che allenava e i suoi ragazzi si sono unite anche le big di serie A: la Lazio ha giocato contro il Napoli con il lutto al braccio e ha dichiarato la propria vicinanza alla famiglia con un comunicato dove si legge: “La S.S. Lazio si unisce al cordoglio della famiglia Mauri per la scomparsa di Pietro, papà del capitano biancoceleste. Il Presidente, la Dirigenza, lo staff tecnico e tutta la squadra si stringono attorno a Stefano ed ai suoi cari”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento