Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca

Si tuffa in mare con gli amici e perde la vita, morto giovane scout di Lesmo

La vittima è Manuel Perez, 18 anni. La tragedia è avvenuta a Punta Chiappa, vicino a Portofino

Un tuffo in mare, insieme ad alcuni amici, e poi la tragedia. E' Manuel Perez, 18 anni, originario di Napoli e residente in Brianza, il giovane che ha perso la vita nei giorni scorsi nelle acque di Punta Chiappa, nei pressi del promontorio di Portofino. 

Il dramma si è consumato nel tardo pomeriggio di venerdì nelle acque liguri in provincia di Genova. Il ragazzo, secondo quanto ricostruito, sarebbe annegato in mare mentre faceva il bagno con un gruppo di amici, tutti parte di una comitiva di scout. I compagni sarebbero riusciti a tornare a riva mentre l'amico non ce l'ha fatta, forse colto da malore. 

Immediatamente si è mobilitata la macchina dei soccorsi: la richiesta di aiuto è partita da gruppo nel momento in cui i giovani si sono resi conto che l'amico era scomparso. Dall'aeroporto di Genova è decollato un elicottero dei vigili del fuoco con i sommozzatori, mentre la capitaneria di porto ha avviato le ricerca via mare.

Il corpo del 18enne è stato individuato poco dopo, ormai privo di vita. Nel porto di Camogli si sono radunati i soccorsi della Guardia costiera, Guardia di Fiananza, 118, volontari del soccorso di Ruta, Carabinieri e Croce Verde camogliese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si tuffa in mare con gli amici e perde la vita, morto giovane scout di Lesmo

MonzaToday è in caricamento