Cronaca Vimercate

Rissa con coltello e bastoni in strada, muore 22enne di Vimercate

La vittima, trasferita in condizioni disperate all'ospedale San Gerardo, non ce l'ha fatta: abitava a Vimercate

E' un 22enne di Vimercate il ragazzo che ha perso la vita, ferito a coltellate, in seguito a una rissa avvenuta a Pessano con Bornago. Insieme al giovane risulta ferito un minorenne, 16 anni, trasferito in ospedale ma non in pericolo di vita.

La violenta rissa sfociata in omicidio

Bastoni, spranghe e anche un coltello. Sono ancora da ricostruire gli attimi prima della violenta aggressione avvenuta in strada, a Pessano con Bornago, alle porte della Brianza, mercoledì sera. Secondo quanto al momento emerso ci sarebbe stata una violenta rissa che avrebbe visto protagonisti diversi ragazzi con due giovani rimasti feriti. Tra cui uno, poi, deceduto in ospedale. In via Monte Grappa, poco prima della mezzanotte di giovedì, sono arrivati i soccorsi e i carabinieri.

Morto un ragazzo di Vimercate

A destare maggiore preoccupazione sono state fin da subito le condizioni di un ragazzo di 22 anni, classe 1999, residente a Vimercate. Il giovane è stato trasportato all'ospedale San Gerardo di Monza d'urgenza, con ferite di arma da taglio al torace, ed è morto poco dopo l'arrivo al pronto soccorso.

L'altro ragazzo è un italiano di 16 anni: è stato ricoverato presso l'ospedale di Melzo con ferite alla testa ma non sarebbe in pericolo di vita, stando a quanto rivelano fonti dell'Azienda regionale emergenza urgenza. Le indagini di quanto accaduto sono in mano ai carabinieri del Comando Provinciale dei carabinieri di Milano. I rilievi e gli accertamenti sono stati svolti dalla S.I.S. del Nucleo Investigativo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa con coltello e bastoni in strada, muore 22enne di Vimercate

MonzaToday è in caricamento