Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uomo travolto e ucciso da un treno tra i binari: morto un 33enne

 

Un uomo di 33 anni è morto martedì pomeriggio tra i binari della stazione di Lissone, travolto da un treno in transito proveniente da Zurigo e diretto a Milano Centrale.

La vittima, di nazionalità straniera, è stata investita da un convoglio poco prima dele 18.30. L'uomo, insieme a un altra persona, è stato visto, poco dopo le 18.20, attraversare i binari dopo essere sceso da un altro treno: anzichè utilizzare il sottopasso il 33enne seguito da un secondo passeggero di 59 anni ha attraversato la sede ferroviaria senza accorgersi dell'arrivo del treno.

Per il 33enne non c'è stato scampo: il convoglio lo ha travolto e l'uomo è morto sul colpo. Illeso ma sotto choc invece il secondo viaggiatore, un uomo di 59 anni, soccorso dal 118 e accompagnato in ambulanza all'ospedale San Gerardo di Monza.

Sul posto insieme ai carabinieri della compagnia di Desio sono intervenuti gli uomini della Polfer di Monza, i vigili del fuoco da Desio e Lissone insieme al personale del 118. Inevitabili i disagi per i pendolari: a partire dalle 18.30 circa la circolazione dei treni sulla Milano-Chiasso è rimasta paralizzata. Tanti i viaggiatori rimasti bloccati nelle stazioni a causa dell’interruzione della linea e dei ritardi a catena.

(Video Daniele Bennati-Alessandro Gemme/MonzaToday)

Potrebbe Interessarti

Torna su
MonzaToday è in caricamento