menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Uomo travolto e ucciso da un treno ad Arcore, morto 40enne: circolazione in tilt

E' avvenuto martedì mattina alle 7. Disagi per la circolazione ferroviaria

Un uomo di circa 40 anni è morto martedì mattina ad Arcore dopo essere stato travolto e ucciso da un treno. 

E' accaduto pochi minuti prima delle 7 all'altezza della massicciata a ridosso di via Achille Grandi. Sul posto si sono immediatamente precipitati i soccorsi del 118 con un'ambulanza e un'automedica in codice rosso insieme ai carabinieri, alla polizia ferroviaria e ai vigili del fuoco. Purtroppo però per l'uomo non c'era già più nulla da fare: troppo gravi le lesioni riportate nell'impatto con il convoglio.

Sulla dinamica dell'accaduto indaga la polizia ferroviaria per capire se si sia trattato di un gesto volontario.

Ritardi dei treni martedì mattina

Inevitabili le ripercussioni sul traffico ferroviario: diverse direttrici di Trenord hanno accumulato ritardi per consentire l'intervento dell'autorità giudiziaria sui binari. "A causa dell'investimento di una persona, avvenuto tra le stazioni di Arcore e Carnate-Usmate, e il conseguente intervento da parte delle Autorità competenti, la circolazione avviene al momento solo su uno dei due binari della linea, in senso alternato tra Carnate Usmate e Arcore" si legge sul sito dell'azienda. 

Le ripercussioni hanno interessato le linee Tirano-Sondrio-Lecco-Milano e Bergamo-Carnate-Milano e Lecco-Carnate-Milano. Martedì mattina Trenord ha avvisato di possibili ritardi fino a 60 minuti.

Trenord informa che "clienti in partenza da Lecco e diretti a Milano, e viceversa, possono utilizzare i treni della relazione S7 via Molteno, senza pagare alcuna maggiorazione al titolo di viaggio. In alternativa, da Lecco, è possibile utilizzare i treni per Bergamo e successivamente i treni della linea Bergamo-Milano via Pioltello".

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Monza usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento