Investito sui binari in provincia di Milano: morto un uomo, due ore di ritardo per i treni

Sul posto un'ambulanza e l'elicottero, ma per l'uomo non c'è stato nulla da fare. Treni in tilt sulla Treviglio-Varese e sulla Treviglio-Novara

L'uomo è morto (foto Repertorio)

Un uomo è morto investito da un treno tra Arluno e Pregnana Milanese nella mattinata di lunedì 5 settembre. Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi con un elicottero da Milano ed un'ambulanza da Rho, ma i sanitari del 118 non hanno potuto fare altro che constatare il decesso.

La vittima si trovava nel tratto di binari tra le due stazioni. La sua identità non è stata resa nota. I carabinieri di Legnano, arrivati sul posto, indagano per capire se si sia trattato di un gesto volontario.

L'incidente ha letteralmente mandato in tilt la circolazione ferroviaria, con Trenord che segnala "ritardi di circa 120 minuti, cancellazioni e variazioni, per accertamenti delle autorità, a seguito di investimento di una persona tra le stazioni di Vittuone Arluno e Pregnana Milanese" sulle linee Treviglio-Milano-Varese e Novara-Milano-Treviglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento