Morto l'uomo che aveva avuto un malore dopo una lite con il fratello

L'episodio era avvenuto ad Agrate Brianza in via Monte Grappa settimana scorsa: le urla provenienti dalla casa avevano allarmato i vicini che hanno richiesto l'intervento delle forze dell'ordine

Per rianimare l'uomo era intervenuto il 118

Era stato trasportato d'urgenza in codice rosso all'ospedale mercoledì mattina della scorsa settimana dopo una lite con il fratello ad Agrate nell'abitazione di via Monte Grappa.

Nonostante i tempestivi soccorsi del 118 dopo il malore sorto in seguito all'aggressione, l'uomo non ce l'ha fatta ed è morto nella notte tra sabato e domenica. 

Quel giorno la lite tra i due fratelli era degenerata ed era addirittura spuntato un coltello.

All'arrivo dei carabinieri l'uomo ha puntato l'arma anche contro le forze dell'ordine e dopo essere stato fermato si è sentito male. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento