Malore per un uomo di 36 anni all'alba: il cadavere trovato in auto

E' accaduto a Vaprio d'Adda all'alba di giovedì in via Manzoni: a dare l'allarme sono stati alcuni passanti che hanno notato l'uomo senza vita all'interno della sua Fiat Punto

Sul posto i carabinieri della compagnia di Vimercate

Era nell'abitacolo della sua Fiat Punto senza vita, riverso sul volante.

Così alcuni passanti all'alba di giovedì, intorno alle sei della mattina, hanno trovato un 36enne originario dello Sri Lanka.

Il cadavere è stato rinvenuto a Vaprio d'Adda in via Manzoni dopo che diverse segnalazioni hanno fatto scattare l'allarme. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Vimercate e i soccorsi con un'ambulanza e un'automedica in codice rosso. 

Il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. Il 36enne è deceduto probabilmente per arresto cardiaco e il malore lo ha colto in auto, forse mentre stava per dirigersi a lavoro senza che abbia potuto chiedere aiuto.

Il cadavere è stato trasportato a Milano nella sede dell'istituto di medicina legale per l'autopsia. 

Il medico curante del 36enne ha dichiarato che l'uomo soffriva di patologie cardiache, confermando l'ipotesi del decesso per arresto cardiaco che l'esame autoptico chiarirà in via definitiva. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento