Varedo, 73enne stroncato da un malore mentre "cura" il giardino

L'uomo è stato colto da un malore improvviso e si è accasciato al suolo. Per lui purtroppo non c'è stato nulla da fare: l'intervento dei soccorritori è stato inutile

Il dramma in via Aquileia a Varedo - Foto da Google Maps

Stava curando il giardino. Poi un malore, forse un infarto, e tutto si è trasformato in tragedia. 

Dramma nel tardo pomeriggio di mercoledì, poco prima delle 20, a Varedo, dove un uomo di settantatré anni è stato stroncato da un malore. Teatro della tragedia è stato un condominio in via Aquileia 7. 

Sul posto sono immediatamente intervenuti i soccorsi, ma per l’uomo non c’è stato nulla da fare. 

Gli operatori del 118, dato che il corpo è stato trovato “in strada” hanno allertato e chiesto l’intervento anche dei carabinieri della compagnia di Desio. 

I militari, giunti sul posto, non hanno potuto far altro che constatare la morte e accertare che il decesso è sopraggiunto per cause naturali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento