Trovato morto in casa in una pozza di sangue a Vimercate

Un uomo di 55 anni è stato trovato senza vita nel suo appartamento nel tardo pomeriggio di domenica in via Pellizzari. A dare l'allarme un amico a cui l'uomo non apriva la porta

Intorno alle 18 di domenica pomeriggio a Vimercate, in via Pellizzari, sono arrivati i carabinieri e alcuni mezzi del 118.

All'interno di un appartamento un uomo di 55 anni è stato trovato senza vita: il corpo era a terra, sdraiato supino sul pavimento del soggiorno, immerso all'altezza del capo in una pozza di sangue.

A dare l'allarme è stato un amico della vittima che si era allarmato perchè il 55enne non rispondeva e non gli apriva la porta. Sul posto insieme ai sanitari del 118 che hanno constatato il decesso erano presenti i carabinieri della stazione di Vimercate, del Nucleo Operativo Radiomobile, i colleghi della Squadra Rilievi del Nucleo Investigativo di Monza e il medico legale. 

Sono in corso le indagini per chiarire le circostanze del decesso e la causa della morte: sul corpo è stata disposta l'autopsia.

L'uomo viveva da solo in casa e non è escluso che a determinare la morte sia stata una caduta accidentale contro qualche ostacolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La dea bendata bacia la Brianza: con un Gratta e Vinci porta a casa 20 mila euro

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Marito e moglie, sposati da oltre 60 anni, muoiono di covid lo stesso giorno a Monza

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento