Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

L'intervento dei soccorsi è scattato nella serata di martedì 27 ottobre pochi minuti dopo le 21

I carabinieri in azienda (Foto B&V Photographers)

Un uomo di cinquantatré anni ha perso la vita nella serata di martedì 27 ottobre a Lissone all'interno di una azienda. I soccorsi sono intervenuti pochi minuti dopo le 21 all'interno dello stabilimento Cleaf di via Bottego che si occupa di rivestimenti e finiture.

Sul posto sono giunti i vigili del fuoco del comando provinciale di Monza e Brianza, i carabinieri della compagnia di Desio e i soccorsi del 118. L'azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato un'ambulanza e un'automedica: a nulla purtroppo è valso il tempestivo intervento dei sanitari.

A causare il decesso - secondo una prima ricostruzione - sarebbe stato un infortunio sul lavoro. In merito alla dinamica sono in corso gli accertamenti delle forze dell'ordine. Seguiranno aggiornamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento