Cronaca

Malore fatale in strada mentre passa un'auto a Cesano Maderno, Antonino muore a 24 anni

La corsa in ospedale e poi il decesso domenica. L'addio commosso al giovane

Antonino Barreca (Foto da Facebook)

Non ce l'ha fatta il giovane di 24 anni che sabato mattina è stato soccorso a Cesano Maderno, in strada, dove è stato sorpreso da un malore proprio mentre sopraggiungeva un'auto. A darne il triste annuncio è stata la famiglia, domenica pomeriggio. "Antonino purtroppo non c'è l ha fatta. La sua vita si è fermata qui oggi. Con i suoi 24 anni, e tutti i suoi sogni" hanno scritto i familiari con un accorato messaggio attorno a cui si è stretta anche tutta la comunità cittadina.

A perdere la vita è stato Antonino Barreca, 24 anni, diplomato all'Olivetti e aspirante chef: un sogno che si è interrotto troppo presto e si è spento insieme al suo sorriso. L'esatta dinamica della tragedia è ancora al vaglio degli inquirenti e secondo quanto al momento ricostruito il ragazzo in seguito a un malore avrebbe perso i sensi, cadendo sulla carreggiata dove proprio in quell'istante stava transitando una vettura che lo avrebbe investito. 

I soccorsi sabato mattina e la morte in ospedale

L'allarme è scattato sabato mattina intorno alle 11.30 dove in via Per Desio è intervenuta un'ambulanza del 118 in codice rosso. Poco prima del dramma il 24enne risulta fosse in strada, davanti a casa, intento a parlare con alcuni familiari sul marciapiedi. Secondo quanto riferito dai testimoni avrebbe iniziato ad accusare un senso di malessere e giramenti di testa fino a perdere i sensi e cadere a terra, finendo in strada. Proprio in quel momento è passata un'auto che sebbene procedesse - secondo i primi riscontri - a velocità limitata non è riuscita a evitare l'impatto.

Sul posto insieme ai soccorsi del 118 sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Cesano Maderno che hanno avviato gli accertamenti per ricostruire l'esatta dinamica dell'accaduto. Il giovane è stato trasferito all'ospedale Niguarda di Milano dove è deceduto nella giornata di domenica.

Dell'accaduto è stata notiziata la procura di Monza e nei confonti dell'automobilista al momento non è stata avanzata nessuna ipotesi di reato e non risulta indagato. Le indagini sono ancora in corso per accertare l'esatta dinamica del singolare e tragico sinistro.

Il sogno di diventare chef e il sorriso per tutti

"Antonino avrebbe compiuto 25 ad ottobre" ricorda la cugina Marika Barreca. "Ha studiato all'alberghiero e ha sempre avuto la passione per il cibo e la musica. Amava anche gli animali".

"Il suo sogno era quello di diventare un bravo chef e ha fatto diversi tirocini anche all'estero. Era un ragazzo gentile educato sempre scherzoso e rispettoso verso tutti" ha concluso, ringraziando chiunque abbia dimostrato affetto e vicinanza alla famiglia in un momento così triste. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore fatale in strada mentre passa un'auto a Cesano Maderno, Antonino muore a 24 anni

MonzaToday è in caricamento