Movida e assembramenti, controlli dei carabinieri: 8 ragazzi senza mascherina multati

Controlli eccezionali nei luoghi della movida, a Nova Milanese, hanno portato alla sanzione di otto giovani, ad un arresto e all'individuazione di un furgone rubato

Immagine di repertorio

Un controllo eccezionale, nelle ore della movida, si è concluso con otto multe, un furgone rubato sequestrato e l'arresto di un uomo per guida in stato di ebbrezza. È il risultato del servizio straordinario condotto dai carabinieri della compagnia di Desio nel venerdì della movida, a Nova Milanese.

In seguito ai recenti episodi di assembramenti incontrollati e di disordini connessi ai locali pubblici nei locali lungo la sp 527 "Monza-Saronno", le forze dell'ordine hanno controllato 128 soggetti e 33 veicoli. Otto giovani sono stati sanzionati per il mancato rispetto del divieto di assembramento e dell'obbligo di mascherina, mentre un 49enne di Cogliate è stato individuato e arrestato durante un posto di controllo in quanto condannato a due mesi di carcere per guida in stado di ebbrezza.

L'ampio raggio dei controlli effettuati ha inoltre permesso ai carabinieri di individuare in un campo un furgone rubato, con all'interno quindici fusti di gasolio.

L'azione preventiva ha consentito di contenere gli assembramenti incontrollati e i tumulti tra diverse compagnie di giovani, più volte avvenuti durante l'estate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

Torna su
MonzaToday è in caricamento