Successo per gli MTV Digital Days in Villa Reale

Venerdì è stata la volta della prima delle due giornate dedicate alla musica e alle nuove tendenze del settore alla Reggia di Monza

La Villa Reale venerdì sera si è vestita di luce in occasione della terza edizione degli MTV Digital Days e ha accolto migliaia di persone che hanno assistito alla numerose esibizioni di dj e artisti internazionali che sono continuate fino a tarda sera.

Quest'anno il Festival dedicato alla musica elettronica ad ingresso completamente gratuito è stato ospitato per la prima volta alla Reggia di Monza e la prima serata si è rivelata un successo. Oltre ai concerti e alle esbizione nel corso delle due giornate di kermesse sono stati organizzati una serie di panel, dibattiti e conferenze per trattare le tematiche connesse all'innovazione digitale anche nel campo musicale.

Dopo il bagno di folla di venerdì anche per sabato la serata si preannuncia un successo: sarà il turno di altri due DJ provenienti da MTV New Generation, Matthew S e Elisa Bee che apriranno le danze della seconda serata di musica, cui seguirà l’esibizione dei Rollover Djs, i protagonisti dei party più in voga delle notti milanesi.

Si aggiunge alla già ricca line up della seconda serata di musica elettronica alla Reggia di Monza il duo austriaco KlangKarussell, nome di spicco della nuova generazione elettronica formato da Tobias Reiser e Adrian Held, che ha conquistato le Top Ten di mezza Europa e Inghilterra con la hit "Sonnentanz".

La serata si accenderà poi con il dj set di Claudio Coccoluto, il più storico e autorevole dj italiano nel mondo e, a seguire, Julio Bashmore dj britannico famoso per il suo sound house, che ha recentemente pubblicato il suo nuovo album Knockin’ Boots. A chiudere i concerto della terza edizione del Festival sarà Vitalic, veterano della scena francese della generazione di Daft Punk, Cassius e Etienne De Crecy, molto attivo in tutto il mondo e reduce dal recente Tomorrowland in Belgio.

Per garantire la tutela delle aree verdi del Parco e degli spazi della Villa Reale era stata emanata un'ordinanza con una serie di obblighi e divieti per tutelare il petrimonio e salvaguardare l'incolumità dei presenti. Non sono però mancate le polemiche nei confronti della manifestazione da parte di chi aveva ritenuto che la location fosse inadeguata a ospitare una manifestazione di questa portata, considerando i precedenti del concerto di Manu Chao. 

filippo imme-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il prato davanti alla Villa Reale al termine della prima giornata di concerti (Foto da Facebook/F. Imme)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Bollettino coronavirus 21 ottobre, record di contagi: 4.126 in Lombardia e 671 a Monza e Brianza

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento