rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Triuggio / Via Michelangelo Buonarroti

Mucca incastrata nel fango a Triuggio salvata dai vigili del fuoco in elicottero

L'intervento nella giornata di sabato: in via Buonarroti sono stati al lavoro per diverse ore quattro squadre di vigili del fuoco e il personale del nucleo elicotteri di Malpensa

E’ scivolata in una scarpata profonda 20 metri ed è sprofondata nel fango, restando vittima del maltempo.

Protagonista di una brutta avventura sabato mattina a Triuggio è stata una mucca di oltre 400 kg per la quale i vigili del fuoco dei distaccamenti brianzoli di Seregno e Carate Brianza insieme al nucleo elicotteri di Malpensa sono stati al lavoro diverse ore. Tutto è iniziato intorno alle 8 quando alla centrale è arrivata una chiamata di emergenza da parte di un allevatore che chiedeva aiuto al personale per recuperare l’animale che era scivolato in via Buonarroti in un impervio reso impraticabile dal fango. Sul posto sono accorsi quattro mezzi dei vigili del fuoco con altrettante squadre, un elicottero, gli specialisti del Soccorso Speleo Fluviale di Milano e un veterinario.

Proprio perché il punto dove era rimasto incastrato l’animale era irraggiungibile a piedi l’intervento è stato gestito “in volo”. La mucca è stata imbragata, sedata e sollevata fino a posizionarla qualche metro più in là in un campo pianeggiante dove è stata raggiunta dall’allevatore. L’intervento si è rivelato molto complesso e, oltre a mobilitare più squadre di vigili del fuoco che hanno lavorato sotto la pioggia battente, ha richiesto diverse ore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mucca incastrata nel fango a Triuggio salvata dai vigili del fuoco in elicottero

MonzaToday è in caricamento