Muggiò, trentenne soccorso in strada dopo un'aggressione in seguito a una lite

In via Primo Maggio intorno alle 21.30 di lunedì sono intervenuti i carabinieri insieme ai mezzi del 118

I soccorsi a Muggiò (Foto Bennati/MonzaToday)

Ambulanza, automedica e carabinieri lunedì sera sono intervenuti a Muggiò, in via Primo Maggio, per soccorrere un ragazzo di trent'anni. 

Il giovane, un cittadino romeno dell'87, è stato medicato e trasferito in codice verde in ospedale al San Gerardo di Monza in seguito a un'aggressione. Secondo quanto riferito dalla vittima, i fatti sarebbero avvenuti in stazione a Desio poco prima. Qui il trentenne avrebbe litigato per futili motivi con un soggetto al momento sconosciuto e poi avrebbe raggiunto Muggiò.

Proprio qui, in via Primo Maggio, sono intervenuti i soccorsi e le forze dell'ordine. Sul posto erano presenti anche i carabinieri della compagnia di Desio per gli accertamenti del caso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento