La droga? Vince il «fai da te»: la marijuana ora si coltiva in camera da letto

Arrestato dai carabinieri un 20enne con il «vizietto» di produrre droga in casa. Nella sua camera da letto i militari hanno scoperto un piccola serra

Il 20enne aveva in casa una serra di marijuana

MUGGIO’- La droga? Meglio «fatta in casa». Degli spacciatori, un 20enne di Muggiò, se ne faceva un baffo. Lui, la sua dose quotidiana di «maria» se la produceva in camera da letto. O meglio: in quella che era stata un tempo la «zona notte» della sua abitazione e che aveva provveduto a trasformare in una serra.
 

La scoperta – i carabinieri della compagnia di Desio – l’hanno fatta per caso. L’altro pomeriggio hanno fermato il 20enne per un normale controllo. Il giovane si è mostrato «insofferente» di fronte alle domande dei militari. E così gli uomini dell’Arma hanno disposto una perquisizione a casa sua.
 

Nemmeno i carabinieri – che pure ne vedono di tutti i colori – erano pronti a un simile spettacolo. Aperta una porta, i militari si sono trovati immersi in una vera e propria serra, dotata di irrigatore automatico, concime, lampade alogene, termostato, umidificatore. Nel cassetto pure il kit del piccolo «coltivatore».
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dentro c’era un microclima ideale nel quale le piante crescevano alte e rigogliose. Per la gioia del suo proprietario, che otteneva dosi copiose di marijuana gratis ricambiandole con le attenzioni di un provetto giardiniere. Il rissoso 20enne è stato arrestato per coltivazione abusiva di droga.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento