Rientra e sorprende i ladri in casa, commerciante aggredito dai malviventi

Per assicurarsi la fuga i topi d'appartamento lo hanno colpito al volto, ferendolo. La banda è scappata via a bordo di un'auto di grossa cilindrata e non ha avuto il tempo di portare via nulla dall'abitazione

E' rientrato nella sua abitazione e ha sorpreso i ladri in casa. Tre topi d'appartamento lunedì sera hanno colpito in una zona residenziale al confine tra Muggiò e Lissone e si sono introdotti all'interno della casa di un commerciante. 

L'uomo però è rientrato prima del previsto e ha rovinato i piani dei ladri che stavano ancora rovistando tra le stanze alla ricerca di oggetti e denaro da portare via. Quando il proprietario ha messo piede in casa sua si è trovato di fronte i tre estranei, verosimilmente originari dell'Est Europa a giudicare dal loro accento.

Il commerciante è stato aggredito e colpito al volto con una torcia dai malviventi che hanno tentato di fuggire via a bordo di un'auto di grossa cilindrata guidata da un complice impegnato a fare da palo e ad attenderli in strada. Immediatamente è scattato l'allarme che ha richiamato sul posto i carabinieri di Desio che hanno avviato le ricerche per mettersi sulle tracce dei topi d'appartamento in fuga. Le indagini sono proseguite anche nell'abitazione dove sono stati effettuati da parte dei militari di Desio, Muggiò e Monza i rilievi per rintracciare eventuali tracce lasciate dai ladri. 

La vittima ferita invece è stata medicata dal personale del 118 accorso sul posto con un'ambulanza: l'aggressione dei malviventi ha procurato al commerciante una ferita lacero-contusa al sopracciglio sinistro ma l'uomo non ha ritenuto opportuno essere trasferito in ospedale. Dall'abitazione pare che i ladri non abbiano avuto il tempo di rubare nulla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I malviventi sarebbero riusciti a entrare in casa attraverso la rimozione di una grata di metallo ed l'effrazione di una finestra. Ricerche in corso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento