Abbandona sacchi di scarti alimentari e rifiuti in strada: rintracciato e multato

Succede a Villasanta: gli agenti della polizia locale hanno rintracciato e sanzionato il responsabile

I rifiuti abbandonati a Villasanta

Ha prestato il furgone a un conoscente che l’ha utilizzato per abbandonare rifiuti e resti alimentari in strada a Villasanta, al confine con Monza.

L’uomo però è stato rintracciato grazie a un’indagine avviata dagli agenti della polizia locale che lo hanno sanzionato. I fatti sono avvenuto domenica 31 marzo quando al comando della polizia locale è giunta una segnalazione relativa a un abbandono di rifiuti lungo la strada che porta a Cascina Blandoria.

Il tempestivo intervento del personale ha consentito di avviare subito le indagini anche grazie alle informazioni reperite proprio da un sopralluogo tra i rifiuti. Gli accertamenti hanno condotto al datore di lavoro di un trasportatore ma presto si è scoperto che quest’ultimo non era l’autore della violazione. L’uomo infatti aveva prestato il suo furgone a un conoscente che l’ha utilizzato per caricare e poi abbandonare i rifiuti. Per il responsabile è scattata una sanzione di 50 euro e l’obbligo di smaltimento e ripristino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento