menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A spasso in quattro sull'auto intestata a prestanome durante lockdown: multati

La scoperta durante un controllo della polizia locale a Brugherio, in via Aldo Moro

Erano a bordo di un'auto, in quattro, senza alcun giustificato motivo per spostarsi, durante il lockdown in piena emergenza sanitaria. E l'Alfa 147 che la polizia locale di Brugherio ha fermato lunedì mattina in via Aldo Moro durante un controllo è risultata intestata a un "prestanome" che è risultato avere altri quaranta veicoli di proprietà.

I controlli sono scattati intorno a mezzogiorno e a bordo del mezzo viaggiavano un 29enne di origine romena domiciliato a Sesto San Giovanni, un 24enne connazionale anche lui residente nel comune milanese alle porte di Monza e due 19enni italiani di Cologno Monzese, entrambi con precedenti penali per lesioni e furto. 

Nei confronti del prestanome, residente nella Bergamasca, sono state attivate delle indagini per impedire che possa intestarsi nuove proprietà. A carico dell'uomo e del conducente è stata comminata una sanzione di 544 euro ciascuno per il possesso fittizio del veicolo. Tutti e quattro gli uomini a bordo invece sono stati multati con 400 euro di sanzione per la violazione delle misure di contenimento dell'epidemia previste dal Dpcm in vigore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Scuola

    Come sarà la maturità 2021? Tutte le risposte

  • social

    Festa del Gatto, dove adottare un felino a Monza

Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento