Cronaca Lissone

Non raccoglie i bisogni del cane: multato di 600 euro a Lissone

Un cittadino di Lissone è stato multato per non aver rimosso dalla strada i bisogni del proprio cane. La storia

Dura lex, sed lex. A Lissone, un uomo ha preso 600 euro di multa per non aver raccolto i bisognini del proprio cane. 

E' stato fermato dagli agenti della Locale e dalle Guardie Ecologiche Volontarie, che hanno effettuato assieme controlli speciali in diversi parchi e giardini pubblici.

L'uomo - riporta Il Giorno - è stato multato per non aver raccolto i bisognini: inoltre era privo di sacchettini adeguati. Sono stati altri i 18 i padroni identificati e 6 le multe spiccate. In 5 casi i cani sono stati trovati privi del microchip identificativo obbligatorio, contro le leggi sui cani.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Non raccoglie i bisogni del cane: multato di 600 euro a Lissone

MonzaToday è in caricamento