Cronaca

Auto in divieto al mercato: cerca di convincere agenti a non fargli multa ma ne arrivano due

I fatti venerdì a Brugherio

Immagine di repertorio

Un parcheggio vistoso e non convenzionale - in divieto di sosta - che venerdì mattina ha subito attirato l'attenzione degli agenti della polizia locale di Brugherio, impegnati in una attività di controllo nell'area del mercato di San Damiano. Proprio qui infatti erano presenti due veicoli in divieti e sono scattate le multe. 

L'intervento è partito intorno alle 8.40 e, proprio mentre il personale stava effettuando gli accertamenti e la sanzione, è giunto il proprietario di uno dei veicoli, un 45enne di origine marocchina residente in Spagna e domiciliato a Castellanza. L'uomo ha cercato di convincere gli agenti a non elevare la sanzione ma proprio questa mossa gli è costata cara con una doppia multa.

Al suo arrivo infatti gli operatori del comando di via Quarto hanno effettuato un controllo anche sull'identità del 45enne che è risultato essere a Brugherio - in una giornata con in vigore i divieti previsti per la zona arancione - senza giustificato motivo. E per l'uomo è scattata così una doppia multa: quella per divieto di sosta e quella ben più salata per violazione della normativa anticovid da 400 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in divieto al mercato: cerca di convincere agenti a non fargli multa ma ne arrivano due

MonzaToday è in caricamento