Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Chiude un strada per far pascolare le pecore senza farle scappare: scatta la multa

Un sbarra utilizzata come un cancelletto per "chiudere" il tratto. Succede in Brianza

Un cancelletto artigianale comparso dal nulla e utilizzato come sbarra per delimitare il transito e utilizzare così il tratto - di suolo pubblico - come pascolo per un gregge di pecore. Succede a Meda, in Brianza.

La scorsa settimana, in seguito a una segnalazione pervenuta agli uffici comunali, gli agenti della polizia locale guidati dal comandante Maurizio Delpero si sono recati in via Del Ry dove un tratto sterrato di suolo pubblico era stato delimitato da un privato che aveva condotto le proprie pecore al pascolo nell'area. Per evitare che il gregge sfuggisse però ha pensato di chiudere la zona che è - a tutti gli effetti - suolo pubblico. In seguito al controllo è scattata la multa di 168 euro in violazione dell'articolo 20 del codice della strada. 

Nell'ambito dello stesso servizio gli agenti hanno rinvenuto alcuni rifiuti abbandonati a carico di ignoti nell'area trasformata anche in discarica abusiva a cielo aperto. Si tratta di plastica, legni e ferri che sono stati rimossi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiude un strada per far pascolare le pecore senza farle scappare: scatta la multa

MonzaToday è in caricamento