Prende la multa ma prima le strisce per disabili non c'erano: annullata

Ha un lieto fine l'incredibile storia di un automobilista che si è trovato le strisce per disabili (con multa) disegnate attorno alla sua auto

Ha un lieto fine l'incredibile storia dell'automobilista che aveva parcheggiato regolarmente e, al ritorno, si era ritrovato le strisce per disabili disegnate attorno alla sua auto e la contravvenzione da 84 euro. Non si è dato per vinto e, di fronte all'evidente ingiustizia, ha filmato con il suo telefonino la scena (qui il video), poi si è recato alla polizia locale in via Marsala per chiedere le dovute spiegazioni.

Il comandante Alessandro Casale alla fine ha annullato la sanzione. Ha infatti contattato l'impresa che aveva effettuato il lavoro e ha concluso che si era trattato di un banale errore di comunicazione. La multa era stata comminata dai vigili in perlustrazione dopo che le nuove strisce erano state disegnate. Tutto è bene quel che finisce bene.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento