Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Limbiate

Beccato due volte senza patente, maxi multa per l'automobilista

Per l'uomo una sanzione da 8mila euro

Da smemorato a «caso patologico». Un automobilista di 50 anni, di Limbiate, si è visto comminare una sanzione "monstre" dagli agenti della polizia locale: multa fino a 8000 euro e fermo dell’auto per tre mesi. Motivo: si è dimenticato per due volte di fila la patente.

Alcuni mesi fa, alla fatidica domanda «patente e libretto», il 50enne aveva potuto rispondere solo con un sorrisetto. La patente era scaduta. Dunque, secondo la Motorizzazione di Milano, è come non averla. La sua «prima volta» era stata sanzionata con una multa lieve: poco meno di 100 euro. Giovedì l’automobilista – forse non solo distratto ma anche un filino sfortunato – è di nuovo incappato in un controllo. E stavolta, agli agenti, non ha risposto certo con un sorriso.

La patente è risultata ancora scaduta, stavolta da diversi mesi, e così sono scattate le sanzioni pesanti. Tra lemulte previste, a chi guida di fatto senza patente, c’è addirittura la confisca della vettura.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beccato due volte senza patente, maxi multa per l'automobilista

MonzaToday è in caricamento