rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca Verano Brianza / Via Comasina

Fa la pipì in mezzo al parcheggio, scatta la multa da 5mila euro

Il giovane è stato sanzionato dai carabinieri 

Cinquemila euro di multa. Tanto è costato a un ragazzo di 29 anni, di Mariano Comense, aver urinato in mezzo a un parcheggio. I fatti risalgono alla nottata di domenica quando una pattuglia dei carabinieri della stazione di Verano Brianza, intorno alle quattro, mentre transitava nella zona commerciale tra via Comasina e via Brunati, ha notato un ragazzo intento a urinare "in una zona priva di qualsiasi copertura alla vista".

Il 29enne è stato così identificato e sanzionato in via amministrativa per atti contrari alla pubblica decenza con una multa di 5mila euro. "Il parcheggio del centro commerciale è da tempo oggetto di controlli da parte dell’Arma con specifici interventi volti a contenere il vociare dei numerosi giovani che, specie il fine settimana, si ritrovano e si trattengono nell’area fino a tarda notte, talvolta creando disturbo al sonno dei residenti" spiegano dal comando provinciale dell'Arma di Monza e Brianza. Il ragazzo avrebbe detto ai militari di essersi fermato per una sosta necessaria al rientro da una serata in discoteca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fa la pipì in mezzo al parcheggio, scatta la multa da 5mila euro

MonzaToday è in caricamento