Martedì, 27 Luglio 2021
Cronaca

Fototrappole a Meda, cinque multe in due settimane per chi abbandona i rifiuti

Le telecamere hanno permesso di individuare e sanzionare gli autori di abbandoni abusivi

Cinque persone multate in due settimane per abbandono abusivo di rifiuti a Meda. Grazie alle "fototrappole" installate da qualche tempo nel comune brianzolo è stato possibile individuare e sanzionare gli autori di diversi abbandoni abusivi.

Gli "incivili" sono stati immortalati dalle telecamere mentre scaricavano e abbandonavano rifiuti di vario tipo in alcuni punti del territorio: in tutti i casi - spiegano dal municipio - si tratta di persone provenienti da comuni limitrofi. "Prosegue così costantemente, anche utilizzando questi preziosi strumenti tecnologici, l’opera di prevenzione e di sanzionamento di comportamenti scorretti da parte degli agenti della Polizia Locale guidata dal comandante Claudio Delpero"

“La pratica di abbandonare i rifiuti è inaccettabile”, commenta l’assessore all’Ambiente Fabio Mariani. “Meda, per merito dei suoi cittadini, è ormai vicina all’80 per cento di raccolta differenziata. Ringrazio vivamente gli agenti che hanno colto sul fatto i trasgressori, provenienti tutti da fuori comune, in piazza della chiesa e in altri punti costantemente monitorati”.

rifiuti-11-3

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fototrappole a Meda, cinque multe in due settimane per chi abbandona i rifiuti

MonzaToday è in caricamento