rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca

Le multe ai clienti della tv pirata che guardavano Sky, Dazn e Mediaset abusivamente

Le multe agli abbonati alla tv pirata, che guardavano Sky, Dazn e Mediaset abusivamente

Fine delle trasmissioni. Nei giorni scorsi i finanzieri di Varese hanno notificato l’avviso di conclusione indagine a un uomo residente in provincia e indagato perché ritenuto una sorta di rivenditore di abbonamenti a tv pirata che permettevano ai clienti di vedere abusivamente Sky, Dazn, Mediaset Premium e Disney Channel. 

L'uomo, che avrebbe guadagnato 500mila euro grazie al giro di abbonamenti "pezzotti", risulta denunciato dalla procura di Milano, sezione reati informatici, per i reati di contraffazione, alterazione o uso di marchi o segni distintivi ovvero di brevetti, modelli e disegni, violazione della proprietà intellettuale e frode informatica.

Inoltre, i finanzieri sono riusciti a identificare anche 1.800 clienti che - si legge in una nota - "per usufruire dell’abbonamento Iptv pirata, hanno effettuato pagamenti al reseller varesotto mediante bonifici bancari o ricariche con carte prepagate". Gli abbonati sono stati denunciati per il reato di ricettazione e nei loro confronti sono state staccate multe di 300mila euro, una media di poco più di 150 euro ciascuno. 

Anche perché - sottolinea la finanza - "al fine di declinare ogni responsabilità nel caso di visione di tali canali nel nostro Paese, agli abbonati era indicata anche una delle condizioni di vendita dei prodotti, con la quale sul sito 'pirata' veniva espressamente comunicato ai medesimi che la visione di tali palinsesti televisivi avrebbe potuto comportare loro dei rischi collegati ai diritti esclusivi di diffusione della proprietà intellettuale".

Il reseller, che sarebbe stato attivo tra il 2017 e il 2020, adesso dovrà pagare le tasse sui 500mila euro guadagnati ed è stato denunciato anche per il reato di omessa dichiarazione delle imposte sui redditi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le multe ai clienti della tv pirata che guardavano Sky, Dazn e Mediaset abusivamente

MonzaToday è in caricamento