rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Controlli e movida

Alcol, prostituzione e degrado: controlli e multe a Monza

Polizia locale impegnata nel weekend insieme agli agenti della questura e alla polizia stradale contro la mala-movida

Alcol al volante, prostituzione e degrado. Multe e controlli nel weekend a Monza. Gli agenti della polizia locale, insieme agli agenti della questura e al personale della polizia stradale, tra venerdì 27 e sabato 28 luglio, sono stati impegnati in una attività di controllo per il constrato alla guida in stato di ebbrezza, al degrado e alla prostituzione. 

I tre servizi mirati, svolti in collaborazione con gli agenti della polizia di Stato per le attività connesse alla sicurezza e alla movida e con gli agenti della Stradale per la guida in stato di ebbrezza, hanno consentito di fermare 75 veicoli con 11 multe comminate per conducenti sorpresi al volante con valori oltre i limiti consentiti per l'alcol. Tra le sanzioni anche multe per violazioni al Codice della Strada e alla legge sul l'uso dei monopattini elettrici. Per i tre servizi di controllo sono stati 15 gli agenti impegnati sulle strade e nel centro di Monza. 

Le multe

Sono state sette le persone multate perchè sorprese a consumare alcol sul suolo pubblico e una sanzione è scattata anche per un esercizio commerciale pizzicato a vendere alcol dopo le 21 (le violazioni sono relative all'ex articolo 7 del regolamento di polizia urbana). I controlli hanno initeressato anche le strade cittadine con particolare attenzione al fenomeno della prostituzione.

Sono stati 11 gli automobilisti multati nelle aree periferiche sulla base dell'articolo 9 del regolamento di polizia urbana perchè sorpresi a "recare intralcio alla circolazione stradale perché intenti ad effettuare contrattazione con prostitute".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alcol, prostituzione e degrado: controlli e multe a Monza

MonzaToday è in caricamento