Stragi del sabato sera, maxi controllo sulle strade di Monza e Brianza: 17 patenti ritirate

Un automobilista su quattro sorpreso al volante ubriaco. Multe, patenti ritirate e un veicolo sequestrato

Un controllo stradale - Foto repertorio

Due weekend di controlli con settantanove automobilisti fermati, sei pattuglie della polizia sulle strade brianzole, diciannove conducenti pizzicati al volante con un tasso alcolemico superiore al limite consentito. 
Questo il bilancio dei controlli effettuati dalla Polizia Stradale di Monza e della Brianza nei fine settimana del 7 e del 14 luglio.
Gli agenti hanno fermato circa ottanta veicoli e hanno accertato che 19 conducenti erano alla guida in stato di ebbrezza. A due automobilisti neopatentati è stata inflitta la sola sanzione amministrativa del pagamento di una multa fino a 659 euro, perché trovati alla guida con un tasso alcolemico non superiore a 0,50. Diversa la sorte degli altri diciassette conducenti a cui è stata ritirata la patente.

Dieci automobilisti sono stati anche indagati penalmente perchè al volante un tasso superiore allo 0,80. L'etilometro ha accertato un tasso pari a 2,50 per uno dei conducenti fermati a cui è stata ritirata la patente e sequstrato il veicolo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento