Cronaca Giussano

Alpinismo: il giussanese Alberto Frigerio muore a Madesimo

Fatale la caduta in un canalone: ha colpito una roccia sporgente ed è morto per i traumi subiti. Con un amico stava percorrendo un sentiero

Un giovane di 27 anni di Giussano, Alberto Frigerio, è deceduto lunedì sulle montagne di Campodolcino, nei pressi di Madesimo, mentre stava facendo un'escursione nella zona dell'Alpe Servizio. Il ragazzo (insieme a un amico) percorreva un sentiero quando è precipitato all'improvviso in un canalone. Dopo un salto nel vuoto di una decina di metri è andato a finire contro una roccia sporgente.

L'amico ha lanciato l'allarme e sono intervenuti gli uomini del soccorso alpino e del 118, oltre che un elicottero da Venegono Superiore. Purtroppo, però, non c'era più nulla da fare: le conseguenze della caduta sono state fatali.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alpinismo: il giussanese Alberto Frigerio muore a Madesimo

MonzaToday è in caricamento