Ndrangheta a Desio e Seveso: "Siamo come la Banca d'Italia"

Somme di denaro ingenti, dai 30 ai 60 mila euro al giorno, secondo le intercettazioni dell'inchiesta

Un litigio dentro il clan (frame Polizia)

Una banca clandestina: così il gip di Milano Simone Luerti nell'ordinanza di custodia cautelare per 40 persone, di cui 21 in carcere e 19 ai domiciliari, nell'ambito dell'operazione che ha smantellato un'organizzazione della 'ndrangheta con base a Desio. Una banca clandestina per l'enorme disponibilità di denaro liquido da parte del presunto boss, Giuseppe Pensabene.

Una disponibilità ben evidenziata dalle parole di Maurizio Morabito, uno degli arrestati, che in una intercettazione ha paragonato la situazione economica della "ndrina", ovviamente con un'iperbole, con quella della Banca d'Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Mannaggia, ci vuole la Banca d'Italia per davvero con te", esclama Morabito a un interlocutore: "E abbiamo bisogno della Banca d'Italia? Tutti i giorni abbiamo 50, 60 o 30", riferendosi a denaro contante in migliaia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Auto prende fuoco dopo incidente, passante spacca vetro e salva vita a un ragazzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento