Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca

Nebbia a Monza e in Brianza: la "scighera" cancella la città

Mercoledì pomeriggio ha fatto capolino la nebbia che con il suo alone evanescente ha inghiottito nel nulla strade, monumenti e piante. Le previsioni del tempo

Mercoledì pomeriggio, dopo una serie di giornale fredde e soleggiate, a Monza e in Brianza ha fatto capolino di nuovo la "scighera".

Silenziosa e invisibile la nebbia è calata nel tardo pomeriggio e ha velato tutto quanto. Tra l'alone sospeso ed evanescente erano visibili solo alcuni dettagli di monumenti e palazzi e la "scighera" ha catapultato i pendolari scesi dal treno in un'atmosfera surreale dove quasi non era possibile distinguere nemmeno i binari. Mentre al Parco gli alberi e i sentieri sembravano essere stati inghiottiti nel nulla.

Nella serata di mercoledì si è registrata qualche coda nel capoluogo brianzolo dovuta ai rallentamenti che la scarsa visibilità ha comportato ma non ci sono stati significativi disagi. La nebbia persisterà ancora e le previsioni del tempo per la settimana segnalano la possibile presenza di banchi di nebbia fino a lunedì prossimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nebbia a Monza e in Brianza: la "scighera" cancella la città

MonzaToday è in caricamento