rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Via San Rocco

Porta a riparare il telefono ma non trova più il negozio, titolare nei guai per ricettazione

In cantina, nascosti in un vecchio barbecue, aveva venti telefoni e Ipad di provenienza furtiva

Ha portato il cellulare a riparare in un negozio specializzato in telefonia ed elettronica ma, quando si è presentata per ritirare l'apparecchio, ha trovato l'esercizio commerciale chiuso, il proprietario sparito nel nulla e insieme a lui nessuna notizia nemmeno del suo telefono.

E' successo a Monza dove i poliziotti del commissariato di viale Romagna hanno denunciato per appropriazione indebita un 33enne di Cernusco sul Naviglio non nuovo a simili "trovate" con un "tesoro" in ipad e telefonini nascosto all'interno di un vecchio barbecue stipato in cantina.

LEGGI DOVE ERA IL NEGOZIO E LE INDAGINI

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Porta a riparare il telefono ma non trova più il negozio, titolare nei guai per ricettazione

MonzaToday è in caricamento