Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Il bollino autostradale in Svizzera continuerà a costare 40 franchi

Domenica alle urne in tutti i cantoni è stata bocciata la proposta di innalzare il prezzo della vignetta autostradale da 40 franchi a 100

Gli svizzeri hanno detto no all’aumento del bollino autostradale.

Domenica alle urne non è passato il referendum che proponeva un salato aumento del contrassegno autostradale da apporre sulle autovetture, la cosiddetta vignetta.

Il “no” ha prevalso in tutti i cantoni e il bollino continuerà a costare 40 franchi e verrà archiviata la proposta di innalzare il prezzo a 100 franchi in vista del passaggio di circa 400km di strade di competenza cantonale a quella confederale.

Il fronte di opposizione più netto si è registrato in Ticino con il 67% dei voti contrari.

Solo nel 2012 sono stati venduti 9 milioni di contrassegni, tantissimi agli italiani abituali frequentatori, per turismo e per lavoro, delle strade e autostrade oltralpe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il bollino autostradale in Svizzera continuerà a costare 40 franchi

MonzaToday è in caricamento