Chiede ai ragazzini di indossare la mascherina: 42enne aggredito sul bus

L'episodio a Nova Milanese. Indagano i carabinieri

Autobus

E’ stato aggredito da alcuni ragazzini su un autobus a Nova Milanese. Dopo essersi “permesso” di invitare gli adolescenti a indossare la mascherina di protezione contro il Covid. La disavventura è capitata a un 42enne che per le botte ricevute è poi finito all’ospedale di Desio, dove è stato medicato per alcune contusioni al volto. La prognosi è di nove giorni. Ora i carabinieri della compagnia di Desio stanno indagando per ricostruire l’accaduto e rintracciare i responsabili.

L’aggressione è avvenuta lunedì mattina alle 11.30. Il 42enne era salito alla fermata di via Vittorio Veneto, a Nova Milanese, all’altezza della Monza-Saronno. Sul bus sono saliti alcuni ragazzi, giovanissimi, tutti senza mascherina. Il conducente del pullman li ha invitati a indossare la mascherina, ottenendo come risposta il silenzio, nonostante ripetuti inviti. Uno dei passeggeri si è permesso di ribadire l’obbligo di indossare la mascherina.

Per tutta risposta è stato accerchiato dai ragazzini che lo hanno colpito più volte, con pugni e schiaffi sul volto. Altri passeggeri hanno chiamato i carabinieri. Ma quando i militari sono arrivati, gli adolescenti si erano già dileguati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento