Nudi e ubriachi, bestemmiano in spiaggia: denunciati

Lo show è andato in scena a Manerba del Garda al Parco della Rocca: otto persone, tra cui due nordafricani, sono stati denunciati e multati per ubriachezza. Tra loro anche alcuni residenti a Monza e Brianza

Una spiaggetta a Manerba del Garda (Instagram)

Da una parte famiglie con bambini, relax, risate e divertimento. 

A poca distanza invece una compagnia di otto persone, tutti adulti, uomini e donne, nudi, ubriachi e sboccati.

Frasi poco educate, bestemmie e nessuna traccia della decenza. Il triste spettacolo è andato in scena a Manerba del Garda dove i carabinieri, su richiesta dei bagnanti presenti al Parco della Rocca, sono dovuti intervenire per multare e denunciare i presenti.

Per le otto persone tra cui anche due nordafricani, come ha riportato Il Corriere della Sera, sono scattate le denunce per ubriachezza e atti osceni in luogo pubblico.

Le persone finite nei guai per il loro comportamento poco rispettoso nei confronti degli altri turisti sono tutti residenti tra le province di Brescia, Cremona e Monza e Brianza.

I militari prima di intervenire hanno ricevuto più di una telefonata di lamentela da parte dei presenti che chiedevano di far allontanare la comitiva dal Parco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento