Meno code e più efficienza: i numeri della nuova palazzina del San Gerardo

In meno di tre settimane di attività c'è stato un incremento del 31% delle pratiche evase e il tempo medio di attesa per i pazienti è sceso da 5 minuti e 2 secondi a 4 minuti e 55 secondi

Meno code, un servizio più pratico e veloce e sempre più pratiche evase al giorno. I numeri del nuovo Centro Unico di Prenotazione dell’ospedale San Gerardo parlano da soli: in meno di tre settimane di attività sono state prese in carico 23.084 pratiche, con un incremento del 31% del servizio che è riuscito a raggiungere un numero sempre maggiore di pazienti.

cup-2

L’organizzazione della nuova palazzina di accoglienza della struttura sanitaria ha permesso anche, oltre che di aumentare il numero dei ticket serviti, di diminuire il tempo medio di attesa. Se prima della “rivoluzione” dell’avancorpo un utente attendeva in media cinque minuti e quattro secondi, adesso un paziente prima di poter raggiungere uno degli sportelli impiega circa 4 minuti e 55 secondi. Nella nuova palazzina di accoglienza del San Gerardo trovano spazio una grande sala di accoglienza con trecento posti a sedere e una galleria commerciale e le numerose postazioni del centro unico di prenotazione aperto dalle 6.30 del mattino, con l’apertura del Laboratorio analisi, alle 17.

“I risultati confermano che si è trattato di una scelta positiva per le necessità dell’utenza – sottolinea il Direttore generale della Asst di Monza Matteo Stocco -. Il fatto che il Centro Unico di Prenotazione per gli esami diagnostici e per i controlli medici, gli ambulatori per gli esami del sangue e per alcune visite specialistiche, il day hospital per i piccoli interventi, si trovino ora all’interno di questa struttura, limita in maniera notevole il disagio di dover passare da un settore all’altro dell’ospedale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

Torna su
MonzaToday è in caricamento