rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Cronaca

Nuova stazione Monza Parco, il progetto prende forma

Lunedì si è tenuto un incontro istituzionale tra il comune di Monza, Rfi e Regione Lombardia. Entro gennaio 2017 la firma della convenzione

Prossima fermata Monza Parco.

Si continua a lavorare per il progetto che consentirà ai pendolari di accedere a una nuova stazione ferroviaria in città per raggiungere più agevolmente il capoluogo lombardo. Lunedì si è tenuto un incontro nella sede di Regione Lombardia a cui hanno partecipato insieme al comune di Monza anche gli altri due enti sottoscrittori dell'accordo siglato il 21 luglio 2015 che sono Rfi e Regione Lombardia. Tutte le parti hanno ribadito la piena validità dell'intesa e la volontà di realizzare la fermata.

Durante il vertice l'attenzione è stata focalizzata sulla definizione della convenzione per la realizzazione del sottopasso che avrà la doppia funzione di attraversamento ciclo pedonale sotto la ferrovia fra le vie Einstein e Confalonieri e di accessibilità ai binari della nuova fermata. 

Nel corso del 2016 si sono avviate le attività di progettazione del sottopasso, con sopralluoghi congiunti dei tecnici dei tre Enti. La proposta del comune monzese punta a inserirsi nel contesto residenziale e naturale del Parco senza prevedere dunque la realizzazione di nuovi parcheggi. "Il modello di riferimento resta quello di una fermata ferroviaria a servizio degli abitanti di una parte di città che accederà alla ferrovia a piedi o in bicicletta, senza quindi parcheggi di interscambio" ribadiscono dal comune.

Rfi sta invece verificando le modalità che dovranno essere impiegate per garantire l'esercizio ferroviario durante la realizzazione del sottopasso, che sarà finanziato e appaltato dal Comune di Monza, come già definito nel programma di opere pubbliche. Ancora da definire invece la convenzione tra gli enti, la cui firma è prevista per gennaio 2017, e il quadro economico dell'opera. Solo dopo questi ultimi passaggi si potrà proseguire con le procedure di appalto delle opere relative alla costruzione del sottopasso.

“Prosegue l’impegno della nostra amministrazione – commenta l’assessore alla Mobilità Paolo Confalonieri – per realizzare un intervento che in breve tempo darà una risposta positiva alla richiesta di migliaia di vecchi e nuovi pendolari monzesi e che consentirà di dare un significativo contributo al miglioramento della viabilità cittadina”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova stazione Monza Parco, il progetto prende forma

MonzaToday è in caricamento