Due nuove casette dell'acque in arrivo a Monza

Dove saranno

Foto repertorio

Due nuove casette dell'acqua in arrivo a Monza. La settimana scorsa la Giunta comunale ha approvato l'accordo con Brianzacque che prevede la realizzazione di due distributori automatici di acqua che saranno posizionate in via Suor Maria Pelletier e in via Paisiello.

Le casette si aggiungono alle quattro già presenti in città. Prosegue così l’azione dell’amministrazione per incentivare l’uso dell’acqua potabile di acquedotto, sicura e costantemente controllata per verificarne il rispetto dei valori richiesti dalla normativa vigente.

La diffusione delle casette dell’acqua contribuisce a ridurre la produzione di rifiuti prevalentemente in plastica, il consumo di energia e le conseguenti emissioni legate al ciclo di produzione e al trasporto. L’acqua somministrata sarà naturale e gasata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento