Settanta nuovi posti letto negli ospedali di Carate Brianza e Seregno

L’investimento, di 250mila euro, ha permesso di dotare di nuovi e moderni dispositivi i reparti di degenza

Settanta nuovi posti letto negli ospedali di Carate Brianza e Seregno. Dopo i settanta posti letto arrivati lo scorso novembre e destinati all’Ostetricia e Ginecologia di Carate, ai pazienti sub acuti a Giussano e ai degenti della cardio e riabilitazione dell’ospedale di Seregno, in questi giorni nelle due strutture brianzole della ASSt di Vimercate stanno arrivando nuovi arredi.

I settanta posti letto arricchiranno la dotazione a disposizione degli ospiti: 48 sono stati destinati alle strutture di Medicina, Chirurgia e Ortopedia di Carate; 22 per il Trabattoni-Ronzoni, ancora per la cardio e pneumo riabilitazione.

L’investimento complessivo per l’ASST di Vimercate è stato di quasi 250.000 euro. Si tratta di letti a movimentazione elettrica (la dotazione sino ad oggi era costituita da presidi esclusivamente meccanici), di ultima generazione tecnologica, di estrema robustezza (supportano un carico sino a 260 chilogrammi), facili da sanificare e realizzati con materiali che assicurano la massima resistenza alla corrosione. I pazienti, tramite un pulsantiera, possono regolare autonomamente e in totale sicurezza altezza e inclinazione dello schienale, così da ottenere il massino confort. Il letto dispone anche di una consolle comando ad uso esclusivo del personale specializzato che facilita l’assistenza infermieristica e una gestione più sicura del malato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Alunno positivo: cosa succede ai suoi compagni (e ai loro genitori)

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento