Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Nuovi treni sulle linee Trenord dopo Expo e nuovi orari

Con la fine dell'Esposizione Universale la flotta Trenord "si svecchia": da domenica 1 novembre saranno “ringiovaniti” i convogli sulle direttrici che collegano con i principali capoluoghi di provincia. Previste anche variazioni di orario

La flotta di Trenord "ringiovanisce" e da domenica 1 novembre lungo le principali linee servite da Trenord entrano in servizio nuovi convogli.

Con la conclusione di Expo Milano 2015, l'azienda infatti ha avviato una rimodulazione della flotta con l’inserimento di treni di ultima generazione: Coradia Meridian, Tsr e Vivalto.

I pendolari oltre a viaggiare più comodi avranno così a disposizione un maggiore numero di corse sulle linee servite lungo la tratta Milano-Cremona-Mantova e l’intero servizio dei Regio Express sarà effettuato con Vivalto (19 corse).

Lungo la linea Milano-Lecco-Tirano 14 corse saranno effettuate da treni Coradia Meridian in doppia composizione su 34 totali, 6 in più rispetto a quelle effettuate fino al 31 ottobre.

Nella tratta Milano-Pioltello-Bergamo invece 22 corse saranno servite da treni Vivalto su 39 corse totali, 12 in più rispetto a quelle effettuate fino al 31 ottobre.

I pendolari della linea Saronno-Albairate (S9) potranno salire su treni Taf per 46 corse su 74 viaggi totali mentre fino al 31 ottobre l’intero servizio veniva interamente effettuato con convogli Piano Ribassato.

Novità positive anche per la linea Milano-Carnate-Bergamo dove tutte le corse saranno effettuate da treni Doppio Piano a 6 vetture, sostituendo le corse con convogli Piano Ribassato e Media Distanza.

Una carrozza in più per tutti i viaggi invece è in arrivo lungo la linea Milano-Lecco (S8) dove tutte le corse saranno effettuate da convogli Doppio Piano a 6 carrozze con un incremento pari +20% dei posti rispetto ai precedenti convogli a cinque carrozze.

Con la conclusione di Expo saranno apportate alcune modifiche all’orario in vigore. Alcune corse delle fasce serali subiranno variazioni di percorso e di orario. Di seguito le modifiche nel dettaglio.

Lecco-Carnate-Milano P.ta Garibaldi (S8) e Milano-Lecco-Sondrio-Tirano. L’offerta ferroviaria rimane invariata ad eccezione della corsa serale 10889 (Lecco 22:07 – Mi. P. Garibaldi 23:08) che non verrà più effettuata Como-Molteno-Lecco. Saranno istituite due nuove corse: 5219 (Como S. Giovanni 7.45 – Lecco 9.05) e 5218 (Molteno 12.36 – Como S. Giovanni 13.18).

Novara-Milano-Treviglio (S6). Verranno ripristinate le corse festive tra Milano e Pioltello e sospese le corse di potenziamento festivo tra Novara e Milano predisposte per Expo Milano-Treviglio-Bergamo. Il treno 10927 (Milano Greco Pirelli 20:52 – Brescia 22:16) circolerà da lunedì al sabato compreso.

È possibile consultare i nuovi orari nelle bacheche presso le stazioni, sul sito trenord.it e sulla App di Trenord, gratuita e disponibile per sistemi iOS e Android.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovi treni sulle linee Trenord dopo Expo e nuovi orari

MonzaToday è in caricamento